Le farine "Integrali"

TIPOLOGIE CENERI DESCRIZIONE
00 0,55 max Ottenuta dal cuore della mandorla amidacea, è la farina caratterizzata dal minor tasso di estrazione.
0 0,65 max Più ricca in sali minerali e proteine rispetto alla 00, è caratterizzata da un tasso di estrazione maggiore.
1 0,80 max Interessante per il suo contenuto in fibra alimentare, sali minerali e vitamine, conferisce al pane un gusto più ricco.
2 0,95 max Ad alto contenuto di sali minerali, proteine e vitamine per un pane molto appetibile che esalta la naturalità degli ingredienti con sapore ed aroma più intensi.
INTEGRALE 1,30 min
1,70 max
Contiene tutti i principi nutritivi del frumento, è indicato il suo impiego soprattutto per un maggiore apporto di fibra alimentare.

 

  • INTEGRALE FINE

    Consigli d'uso
    Pane integrale comune, prodotti rustici, grissini.
    W 230
    Stabilità 5'
    Proteine 12,00%
    Scopri di più >
  • INTEGRALE

    Consigli d'uso
    Pane integrale comune, prodotti rustici.
    W 250
    Stabilità 7'
    Proteine 13,00%
    Scopri di più >
  • INTEGRALE GROSSO

    Consigli d'uso
    Pane integrale comune, prodotti rustici.
    W 320
    Stabilità 14'
    Proteine 14,00%
    Scopri di più >
  • INTEGRALE FORTE NOVELLI

    Consigli d'uso
    Pane integrale soffiato, ciabatte, prodotti soffici e rustici.
    W 390
    Stabilità 18'
    Proteine 15,00%
    Scopri di più >
  • INTEGRALE 400 NOVELLI

    Consigli d'uso
    Pane integrale soffiato, ciabatte, prodotti soffici e rustici.
    W 430
    Stabilità 25'
    Proteine 16,00%
    Scopri di più >